ALLA SCOPERTA DELL’ALBANIA

ALLA SCOPERTA DELL’ALBANIA

https://vabf.org/reading/new-york-resume-writing-services/250/ child soldiers poem analysis essay durex al viagra skin rash zithromax cialis super fast shipping house on mango street essay prompts get link https://businesswomanguide.org/capstone/play-in-essay-mla/22/ helen keller optimism essay celebrex and liver damage go to site thesis statement examples for affirmative action dissertation teaching https://plastic-pollution.org/trialrx/advertising-25mg-clomid/31/ small essay on global warming for kids get link popular critical analysis essay ghostwriter services gb follow link calculus essay editing service cheap analysis essay writing websites for mba how much is cialis diflucan latam pourquoi punir dissertation source url see cialis online kaufen express https://mainejournal.umaine.edu/wp-content/uploads/index.php?generic=antibiotics-by-mail essay about mexico in spanish https://www.lapressclub.org/hypothesis/donald-trump-speech-live/29/ native american writing systems here ch1101e essay help cialis reviews by women online prescriptions fire investigation dissertation source link buy periactin uk prices viagra cvs source site entrance essay mba sample good sample of essay writing https://blacklivesmatter.ca/chemist/cialis-estrogen/18/ https://pharmacy.chsu.edu/pages/tips-on-how-to-write/45/ enter https://lajudicialcollege.org/forall/professional-resume-writing-services-frederick-md/16/ donde se comprar viagra madrid go to link buspar half-life illegal viagra australia genuine cialis tablets http://www.safeembrace.org/mdrx/indian-substitute-for-viagra/68/ here descriptive research examples psychology persuasive essay 6th grade apps that help with homework enter viagra how long to act viagra en espana - sin receta doxycycline for sale go to site source url source site get link pay to get a research paper done ALBANIA COD. TOUR GR316 – culturale
Data di partenza: su richiesta
Partenze min. 20 partecipanti
8 giorni/7 nottiscarica pdf

Giorno 1 – Arrivo a Tirana

Arrivo all’aeroporto di Tirana. Incontro con la guida. Passeggiata nel centro pedonale della capitale dell’Albania, la più estesa d’Europa per ampiezza territoriale: la Piazza principale con la statua di Gjergj Kastroti – Skenderbeg, il Centro della cultura e del business. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Giorno 2 – Tirana, Kruja, Tirana

Pensione completa. Approfondimento della visita di Tirana: il Museo Storico Nazionale, la Moschea di Haxhi Ethem Bey. Partenza per la visita dell’antica fortezza di Kruja, storica città albanese situata a 30 km a nordest da Tirana. La fortezza fu costruita su una collina dominante l’area durante V – VI sec. d. C. su un’area circolare di 2,25 ettari. Visita del ricco Museo etnografico, del Museo Storico ed il mercato d’antiquariato e prodotti tipici artigianali. Ritorno a Tirana.

Giorno 3 – Tirana, Ardenica, Appolonia, Valona

Dopo la prima colazione partenza verso Fier. Sosta per visitare il Monastero ortodosso di Ardenica. Arrivo ad Appolonia e visita di uno dei siti archeologici più rilevanti dell’Albania insieme a Butrinti e Durazzo antica. All’interno delle mura di origine ilirica si possono visitare il Bouleteron del periodo ellenistico con sei colonne corinzie del II secolo a.C., il complesso, detto Odeon, le rovine del tempio di Artemide, la Biblioteca, la Fontana e la Casa con Mosaico. Nel tardo pomeriggio arrivo a Valona, una delle più importanti città dell’Albania sia dal punto di vista economico che turistico. Qui il 28 novembre 1912 fu proclamata l’indipendenza del paese e oggi questo evento è ricordato dal monumento in Piazza della Bandiera. Pranzo in corso di escursione. Sistemazione in hotel a Valona, cena e pernottamento.

Giorno 4 – Valona, Butirinti, Saranda

Prima colazione e partenza verso sud attraverso i villaggi Llogara e Qeparo. Proseguimento per il sito archeologico di Butrinti (luogo protetto dall’Unesco) situato quasi al confine meridionale con la Grecia, di fronte all’isola di Corfù. La vista delle fortificazioni, che datano del VI a.c., evoca il potenziale militare ed economico della città a quel tempo. La collina su cui è costruita la città è circondata da una un muro fatto di blocchi ognuno alto più di 2 metri e largo 3,5 m. Tra gli edifici più importanti ci sono sicuramente l’antico Anfiteatro, il tempio di Esculapio ed il Baptiserion. Sistemazione in hotel a Saranda. Pensione completa.

Giorno 5 – Saranda, Occhio Azzurro, Argirocastro, Saranda

Prima colazione. Partenza verso la suggestiva sorgente d’acqua “Occhio Azzurro”. In mattinata arrivo ad Argirocastro – città protetta dall’Unesco. Visita del Museo Etnografico, la Fortezza con le prigioni ed il Museo della guerra. Ritorno a Saranda. Pensione completa.

Giorno 6 – Saranda, Porto Palermo, Berat

Prima colazione. Partenza per visitare il Castello di Porto Parlemo vicino a Himara, conosciuto anche come il Castello di Ali Pasca’ Tepelena, il Leone di Ioannina. Il castello si erge su un piccolo promontorio che chiude a sud l’insenatura di Porto Palermo. Proseguimento verso Berat. Visita introduttiva della città. Sistemazione in hotel. Pensione completa.

Giorno 7 – Berat, Durazzo

Prima colazione. Visita di Berat, chiamata anche “la città dalle mille e una finestra”, poiché le facciate delle case, una accanto all’altra, sono costituite esclusivamente da finestre. Bianche e luminose, le case di Berat, si arrampicano su ripidi pendii, lungo entrambe le sponde del fiume, collegate dall’antico ponte sull’Osum, costruito nel 1777. Visita del castello medievale costruito su un rilievo roccioso a 260 m sopra il livello del mare. Visita delle case tipiche, la chiesa e le moschee. Partenza per Durazzo, seconda città per importanza dell’Albania. L’antica città di Durazzo ospitava il più grande anfiteatro dei Balcani, capace di ospitare 15 000 spettatori. Vista delle rovine d’epoca romana. Sistemazione in hotel. Pensione completa.

Giorno 8 – Rientro in Italia

Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto di Tirana per il volo di rientro in Italia.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE SU RICHIESTA PER GRUPPI SU COMMISSIONE – MINIMO 20 PERSONE

Information