BULGARIA: L’INCANTESIMO DELL’ANTICA TRACIA

Rila, antica Tracia

BULGARIA: L’INCANTESIMO DELL’ANTICA TRACIA

confezione viagra 50 mg essayez des lunettes en ligne follow link i don't know what to write my common app essay about https://www.csb.pitt.edu/rating/addis-ababa-university-research-thesis/41/ pros of illegal immigration essay essay your favourite game https://norfolkspca.com/medservice/comprar-generico-do-viagra/14/ nexium oral https://cpchawaii.edu/lptf/papers.php?rewriter=collected-essays-of-george-bernard-shaw show my homework grange technology college jovens tomando cialis eli lilly cymbalta prescribing guide nolvadex for sale good site template essay writing medical school secondary application essays 3 8 paragraph essay click crestor and 81mg aspirin essay opics how to find liquid cialis essayez l'ignorance citation john locke essay on human understanding https://footcaregroup.org/perpill/metolar-xr-50-cipla-viagra/35/ msc officer essay go to site follow url poverty short story essay is diovan and licorice compatible http://hyperbaricnurses.org/9872-lowest-priced-viagra/ phd thesis machine translation self prescribing of antabuse martin luther king i have a dream essay source link money can't buy happiness persuasive essay https://www.rmhc-reno.org/project/according-to-your-textbook-the-questions-listeners-ask-when-judging-an-informative-speech-include/25/ blue cross cover viagra buy a an argumentative research paper click here risks of buying the pill yasmin online no prescription market research proposal outline apa citation newspaper article online no author loss propecia clomid irregular period essays in sanskrit language https://climbingguidesinstitute.org/7787-best-dissertation-conclusion-ghostwriters-services-usa/ natural viagra food cialis over the counter singapore argumentative essay ideas essays about leadership qualities joke viagra label overview dissertation proposal essays on youth culture how to do research study how can u get viagra dissertation conclusion tips cuanto cuesta el viagra para hombres enter can crestor make you poop watch see negative thinking essay inventions viagra houghton mifflin grolier writer student text level 2 paper 1994 BULGARIA: ANTICA TRACIA – CODICE TOUR GR318 – culturale
Data di partenza: su richiesta
Partenze min. 20 partecipanti
7 giorni / 6 nottiscarica pdf

Giorno 1 – Arrivo Sofia, trasferimento a Plovdiv

Partenza dall’aeroporto prescelto con volo di linea e arrivo all’aeroporto di Sofia. Incontro con la guida e trasferimento in pullman per Plovdiv, antica capitale della Tracia. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 2 – Plovdiv, monastero di Batchkovo

Prima colazione a buffet. Visita di Plovdiv sviluppatasi fin dall’Antichità su sei colline in riva al fiume Maritza: il vecchio quartiere attraversato da stradine che risalgano lungo la collina fra case d’epoca con le caratteristiche facciate, il Museo Etnografico, la Chiesa della Vergine, lo Stadio Romano (II sec. dall’ epoca di Marco Aurelio), l’Anfiteatro Antico di età Traiana, l’Odeon recentemente scoperto. Pranzo in ristorante caratteristico. Nel pomeriggio escursione al Monastero di Batchkovo fondato nel XI sec., secondo in Bulgaria per importanza e grandezza, sito nel bel quadro dei Monti Rodopi: visita alla chiesa e al refettorio con magnifici affreschi seicenteschi. Ritorno a Plovdiv. Tempo a disposizione. Cena e pernottamento.

Giorno 3 – Plovdiv, Kazanlak, Veliko Tarnovo

Prima colazione a buffet. In mattinata partenza per Kazanlak, città principale della Valle delle Rose. Visite della chiesa russo-ortodossa di Shipka alle cupole d’oro e la celeberrima Tomba Tracia di Kazanlak del IV sec. a.C. (patrimonio dell’UNESCO) con camera funeraria stupendamente affrescata. Pranzo. Attraversamento dei Monti Balcani. Il villaggio etnografico Etara: visita delle botteghe artigianali cui attrezzature sono mosse dalla forza dell’acqua corrente. Il Monastero di Sokolski. Arrivo a Veliko Tarnovo, capitale medievale della Bulgaria (XII – XIV sec.), inserita in una spettacolare cornice naturale tra le gole scavate dal fiume Yantra. Cena e pernottamento. 

Giorno 4 – Veliko Tarnovo e Arbanassi

Prima colazione a buffet. Visita di Veliko Tarnovo: il Quartiere dei Commercianti con bellissime viuzze e vecchie case addossate le une alle altre, la Chiesa Reale restaurata dei SS Quaranta Martiri, panoramica della collina-fortezza Tzarevetz (la Collina dei Re): le Mura medievali, la Torre di Balduino delle Fiandre, la Chiesa Patriarcale. Proseguimento per Arbanassi, delizioso villaggio–museo situato su un ripiano roccioso. Pranzo e visita della bellissima chiesa della Natività e delle case dell’architettura tradizionale. Il Monastero di Kilifarevo fondato nel XIV secolo come “seconda università medievale bulgara”. Rientro a Tarnovo. Cena e pernottamento.

Giorno 5 – Veliko Tarnovo, Troyan, Koprivshtitza, Sofia

Prima colazione a buffet. Visita al Monastero di Troyan noto per i bellissimi affreschi dell’artista bulgaro Zahari Zograf. Attraversamento dei boscosi Monti Balcani e arrivo alla città–museo Koprivshtitza situata nella pittoresca conca di Sredna Gora. Pranzo in ristorante tipico e visita alla chiesa della Dormizione e le variopinte case dell’architettura caratteristica del Rinascimento bulgaro. Proseguimento per Sofia. Cena e pernottamento a Sofia.

Giorno 6 – Sofia, Monastero di Rila

Prima colazione a buffet. Visita di Sofia, sita ai piedi dell’imponente Monte Vitosha, “polmone verde” della città: i resti romani dell’Ulpia Serdika (strade lastricate, mura, foro), la Rotonda San Giorgio del IV sec e la Basilica Santa Sofia (ricostruite nel VI sec. da Giustiniano sulle fondamenta di templi romani preesistenti), la Cattedrale Alexander Nevski, il Teatro Nazionale, il Palazzo della Cultura. Partenza per il Monastero di Rila, il più grande della Bulgaria, fondato nel IX sec e patrimonio dell’Umanità. Attraverso piccoli villaggi montani si arriva al Monastero immerso in un grandioso paesaggio di foreste di faggi e pini secolari. Si presenta come una possente fortezza a forma di quadrilatero irregolare sul modello dei grandi monasteri ortodossi del Monte Athos. Pranzo con specialità del Monastero e visita: la chiesa della Vergine, gli ambienti monastici, il museo che conserva antichi manoscritti, icone, miniature preziose. Ritorno a Sofia.  Cena e pernottamento in albergo.

Giorno 7 – Rientro in Italia

Dopo la prima colazione, tempo a disposizione fino al trasferimento per il volo di rientro.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE SU RICHIESTA PER GRUPPI SU COMMISSIONE – MINIMO 20 PERSONE

Information