USA: IL WEST DEI NAVAJOS

WEST MONUMENT VALLEY, Navajo Nation. Arizona-Utah

USA: IL WEST DEI NAVAJOS

USA: IL WEST DEI NAVAJOS

CODICE TOUR GR304 – culturale naturalistico
Data di partenza: su richiesta
Partenze min. 2/10/20 partecipanti
7 giorni / 6 notti

PER ORGANIZZATORI DI GRUPPI 

Siamo nei “Four Corners” l’unico punto degli Stati Uniti dove si toccano quattro stati: Arizona, Colorado, New Mexico, Utah. Qui si estende il territorio dei Navajos che nel nostro immaginario è legato a tanti capolavori del cinema western, il far west, soprattutto nelle distese della Mesa Verde con le formazioni rocciose aspre e spettacolari che si stagliano nel cielo blu, del Grand Canyon o del Canyon de Chelly dalle alte pareti stratificate e variopinte, della Monument Valley, nonché nelle alture ricoperte di fitti boschi dove scendevano le mandrie verso i grandi fiumi.

Le città ma soprattutto i piccoli paesi hanno ancora nelle storiche vie principali questa aria ottocentesca del periodo in cui la frontiera si allargava verso Ovest portata dalla ferrovia, dai fuori legge, dai bari al tavolo da gioco, dagli sceriffi e dai cow boy: Fort Defiance, sede della Agenzia Navajos, Durango, con il suo treno a vapore che sale sino a Silverton, Flagstaff, sede delle banche più importanti che finanziavano la ferrovia… Chi vorreste incontrare: Pat Garrett o Billy the Kid? O forse Tex Willer e Kit Carson?

Giorno 1 – Arrivo a Phoenix

Ritrovo dei Signori Partecipanti all’aeroporto di partenza prescelto per il volo di linea per gli Stati Uniti con cambio aeromobile in hub. Arrivo a Phoenix (Arizona). Incontro con la guida e trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento.

Giorno 2 – Phoenix, Sedona, Flagstaff, Holbrook

Prima colazione. Partenza per Flagstaff. Lungo il percorso breve sosta al Montezuma Castle e a Sedona per vedere la Cappella della Santa Croce incastrata in una delle famose rocce rosse della zona e per visitare qualche galleria che espone oggetti del vecchio west. Arrivo a Flagstaff e giro panoramico della città con passeggiata nelle vie principali molto tipiche. Arrivo a Holbrook in serata. Sistemazione in hotel e pernottamento.

Giorno 3 – Petrified Forest National Park, Fort Defiance, Canyon de Chelly, Chinle

Prima colazione. Da Holbrook siamo a ormai a soli 40 km dal Parco Nazionale delle Foreste Pietrificate nel cuore del Deserto Dipinto. Mattinata all’interno del Parco esplorando i punti più interessanti. Partenza poi il Canyon De Chelly e lungo la strada sosta imperdibile a Fort Defiance: siamo nella Riserva Navajo e questo ne è il capoluogo più importante nonché sede dell’Agenzia Navajo. Arrivo poi al Canyon de Chelly e ingresso nel parco per la visita. Al termine trasferimento a Chinle per il pernottamento.

Giorno 4 – Mesa Verde National Park, Durango (Colorado)

Dopo la prima colazione, partenza lungo l’Indian Route 64 per il Colorado: è il percorso più lungo ma è quello che dà modo di percorrere un poco la vasta riserva indiana. Nel pomeriggio esplorazione del Parco Nazionale della Mesa Verde. Al termine trasferimento a Durango per il pernottamento.

Giorno 5 – “Durango-Silverton Narrow Gauge Railroad”, White Mesa

Prima colazione. Durango ha ancora un’aria ottocentesca nell’architettura dei suoi edifici e l’atmosfera da film non manca. Molto presto parte il treno storico – a vapore! – operativo tutti i giorni dal 1882 che da Durango arriva sino a Silverton attraversando una stretta gola attraverso scenari mozzafiato. Una volta a destinazioni in questo paese che sembra ancora quello del immaginario del Far West, tempo a disposizione e poi partenza in pullman per la località di White Mesa dove si pernotterà.

Giorno 6 – Monument Valley (Utah), Grand Canyon, Page

Prima colazione in hotel. Da White Mesa manca solo un’ora di strada per arrivare alla Monument Valley, dove John Ford ambientò il famoso attacco alla diligenza di “Ombre Rosse”. Molti di questi scorci sono stati ripresi dalle penne dei disegnatori di Tex Willer. Dopo la visita nel pomeriggio partenza per il Gran Canyon che dista 3 ore di strada abbondanti ma in questo modo si farà in modo di arrivare per le 18 in tempo per un sorvolo in elicottero al tramonto! Pernottamento a Page.

Giorno 7 – Page, Phoenix, rientro in Italia

Prima colazione in hotel. Rientro a Phoenix con qualche sosta per arrivare in tempo utile in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

 QUOTE DI PARTECIPAZIONE SU RICHIESTA PER GRUPPI O COPPIE SU COMMISSIONE

le formazioni rocciose del Canyon de Chelly

il treno a vapore tra Durango e Silverton

Le rocce rosse di Sedona

i villaggi pueblo di Mesa Verde

Information